I libri e la classe

Il duello dei libri

Il duello dei libri è uno scontro imperdibile tra lettori, è un’attività per incoraggiare la lettura e la discussione critica sui libri letti.

Si tratta di un torneo che può diventare molto agguerrito quando si sfidano due titoli molto amati e discussi.

Il duello ha come protagonisti due libri scelti tra due che trattano uno stesso tema, o di uno stesso autore, oppure uno di una grande casa editrice ed uno di un piccolo editore, un classico e una nuova uscita ecc.

La classe viene divisa in due gruppi. Il primo gruppo difenderà un libro ed il secondo l’altro.

I gruppi dovranno prepararsi per la battaglia leggendo il libro assegnato, prendendo nota durante la lettura, predisponendo una lista di punti forti.

Questi potrebbero riguardare:

-l’idea

-la trama

-i personaggi

-lo stile di scrittura

-il ritmo della storia

-le emozioni trasmesse

Nel giorno stabilito la classe è pronta per il duello.

La competizione inizia con il primo gruppo che espone uno dei punti di forza del libro letto. L’altro gruppo risponde su quel punto esponendo le proprie motivazioni (se è rilevante, se il libro letto presenta lo stesso punto di forza, ecc), e poi si controbatte o si passa al punto successivo.

L’attività consente di mettere in pratica una discussione, di imparare a rispettare il proprio turno, dialogare, non essere d’accordo, esporre il proprio pensiero, valutare quello altrui.

La sfida potrebbe terminare con uno scambio dei libri letti tra i due gruppi.