Classe di lettori è il progetto gratuito per le classi di scuola primaria e secondaria di primo grado, attraverso il quale gli studenti possono scoprire il piacere della lettura.

Ciò è possibile perchè fornisce alla classe un obiettivo da raggiungere insieme (il Distintivo di Classe di lettori), ed un percorso comune ma personalizzato basato sui libri per ragazzi e volto a valorizzare la creatività, l’immaginazione e la condivisione nel gruppo classe.

Gli studenti, inoltre, si sentono parte di una comunità di lettori più grande, formata dalle migliaia di alunni partecipanti in tutta Italia.

Compito dell’insegnante e dell’educatore è fornire ai bambini/ragazzi le occasioni per appassionarsi ai libri e coltivare questa passione, e Classe di lettori è un’occasione unica nel panorama nazionale ed internazionale.

Essa rappresenta un valore aggiunto per il sistema scolastico, come hanno confermato insegnanti e dirigenti che hanno aderito alla prima edizione.

Siamo convinti che la scuola debba sostenere la lettura per piacere perchè, oltre a migliorare i risultati scolastici, essa favorisce la sensazione di benessere, apre canali di comunicazione, sviluppa immaginazione e problem solving.

All’educatore spetta il compito di mettere il giusto libro nelle giuste mani nel momento giusto per le giuste ragioni.

Per far ciò, l’educatore dovrebbe per prima cosa, indagare il proprio profilo di lettore, capire le proprie preferenze, abitudini, progetti e motivazioni, e poi, per avere adeguata conoscenza dei libri da proporre, dovrebbe leggere i libri per ragazzi ed informarsi sulle nuove uscite, prendere parte alle discussioni e gli aggiornamenti in tema di letteratura giovanile.

Per questo Classe di lettori supporta gli insegnanti attraverso la formazione e l’aggiornamento su attività e libri per bambini e ragazzi.

Occorre però considerare il ruolo fondamentale che i coetanei hanno nella vita degli studenti. Il nostro progetto, infatti, da un lato sostiene l’educatore e dall’altro si concentra sui giovani lettori, come singoli e come gruppo, proponendo un percorso fatto di attività creative, divertenti, appassionanti e personalizzabili. L’entusiasmo per i libri è contagioso ed abbiamo verificato lo scorso anno che può portare a risultati inaspettati.

Secondo diverse ricerche, i ragazzi amano molto di più i libri che hanno scelto loro stessi o che sono stati consigliati loro da un compagno. Ed è molto più probabile che li finiscano. Le ricerche mostrano che il 70% dei ragazzi leggerebbe di più se fosse in grado di trovare più libri che piacciono.

Ecco cosa amano bambini e ragazzi:

-libri che fanno ridere (54%)

– libri che fanno usare l’immaginazione (47%)

-libri che hanno un mistero da risolvere (42%)

-hanno un personaggio a cui vorrebbero assomigliare (38%)

-raccontano una storia inventata (36%)

-insegnano loro qualcosa di nuovo (35%)

-fanno dimenticare la vita reale (35%)

-raccontano una storia vera (32%)

-sono un po’ spaventosi (28%)

-trattano cose che vivono nella loro vita (24%)

-hanno personaggi innamorati (18%)

-hanno un personaggio che gli somiglia (14%)

 

Stephen Abram sostiene che “Leggere è un atto sociale” . Compito dell’educatore è sostenere questa socialità. Il parere ed i consigli dei coetanei sono strumenti importantissimi.

È importante che i giovani lettori non si sentano soli. Avere una classe che sostiene la lettura, una scuola che la valorizza, essere parte di altre comunità di lettori, seguire dei social di lettori, avere compagni di lettura è ciò che proponiamo.

Altra cosa importante è trovare dei modelli per i giovani lettori. Vedere adulti che leggono e discutono di libri, scrittori impegnati e lettori appassionati. Per questo è importante far incontrare loro questi adulti da prendere a modello (genitori, insegnanti, bibliotecari, scrittori, editori ecc). Adulti come ambasciatori della lettura, che possono davvero cambiare la vita dei ragazzi.

 

Infine, questa seconda edizione di Classe di lettori appena partita si intitola “Un mondo di possibilità” ed è energica, innovativa e con un respiro globale. Ci sono tre ambiti di attività da svolgere con le classi ed eventi aperti a tutti (i nostri Additional tools).

Quest’anno le classi iscritte partiranno per un viaggio meraviglioso!

Vi aspetta un passaporto per un mondo di idee, un viaggio tutto da costruire con creatività e divertimento, ed al traguardo vi troverete trasformati in una vera Classe di lettori!